mini-me.

Abitare a Trastevere significa essere qualcosa, appartenere a un’idea.
Se abiti a Trastevere non compri la verdura al supermercato, vai alle bancarelle di piazza San Cosimato.
Ci sono circa 10 banchi.
Quando ti trasferisci in questo quartiere, scegli il tuo banco.
È un po’ come le contrade di Siena.
È un po’ come un patto di sangue.
È una questione di fede.

Io ho scelto la Mary. Continua a leggere