kony 2012

Post a tematica sociale. Potrebbe indurre sonnolenza.

Da quando ho postato il video su kony 2012 mi sono arrivate un numero imprecisato di mail che varia fra  “tante” e “ma quanti cavolo siete che leggete?”

Il video è stato preso da alcuni con gioia, da altri con diffidenza, da altri ancora con rabbia.
Molti ci vedono una strumentalizzazione americana, un supporto a una determinata frangia politica piuttosto che a un’altra, del buonismo sparpagliato di belle parole in una ideale tematica di “salviamo il mondo” freakketona.

Il mio punto di vista è questo. Continua a leggere