fatti non foste

Quella siepe che di tanta parte, dell’ultimo orizzonte il guardo esclude è proprio qui, davanti a me.
Vivida e sfrontata si inerpica in volteggi serpenteschi lungo il profilo ondulato di Villa Sciarra.

Mi sono rifugiato qui, dopo il “Buongiorno biondo!” di Viola e il “Ti vuoi staccare da quel telefonino bellezza?” di Valentina.
Mi sono ritagliato il mio posto nel bello. È per me l’essenziale.
Tolgo le converse distrutte, spiego il mio telo di lino verde, mi distendo nel profumo d’erba e guardo su.
Ci vuole poco per essere felici.
foto 2
Io sono un’esteta. Ossessivo-compulsivo esteta.
Vivere nella bellezza mi fa stare bene, mi fa respirare gli occhi, mi colora la pelle.
foto 4foto 3
Credo che sia per tutti così, ma alcuni non se ne accorgono. Almeno non coscientemente.
C’è chi facilmente ora penserà “facile per te, sei sempre in posti bellissimi!”
Ecco il segreto della giornata: la bellezza attrae bellezza.
Più ci educhiamo alla bellezza, a riconoscerla nelle piccole cose, più la attireremo nelle nostre vite.
Un mazzetto di fiori in casa cambia tutta la percezione che abbiamo di essa.
Un tramonto, le radici di un albero, la riga perfetta fra la schiuma di latte e il caffè in un cappuccino al vetro, un profumo antico, un pavimento geometrico, un bambino che ride.
Sono tutti suggerimenti di bellezza, che ci vengono regalati ogni giorno; non cancelliamoli con la distrazione caotica delle nostre giornate. La bellezza è virtute e canoscenza.
So che è un periodo difficile, per tutti. La disperazione è sempre più spesso una compagna di viaggio;
la mancanza di fiducia nel futuro, la paura, la costante incertezza sono ingredienti quotidiani nel nostro menù.
Ma è proprio adesso che abbiamo bisogno di questo.
È proprio questa la soluzione.
Ora siete liberissimi di pensare che sia un attoruncolo di serie B che spara minchiate stile newage.
E magari è pure vero.
Ma sono convinto che l’unica soluzione a questo periodo durissimo sia la ricerca sfrenata della bellezza. Soprattutto di quella degli altri.
Avvolgetevi nel bello.
Accorgetevi del bello.
image
E se state pensando che da questa situazione generale non si possa venire fuori, che non ci sia alcuna speranza, che il vostro sogno è irrealizzabile, insomma che è impossibile essere felici ricordatevi che Audrey Hepburn diceva sempre che non c’è nulla di impossibile, perchè proprio la parola IMPOSSIBLE racchiude la frase I’M POSSIBLE.
Siate la vostra possibilità.
In fondo si tratta solo di spostare un apostrofo e cambiare il nostro sguardo sulle cose.
Molti mi criticano l’uso forsennato che faccio di instagram.
Mettevi il cuore in pace, continuerò a farlo.
E se poi vi dà tanto fastidio, basta smettere di seguirmi.
Amo le cose semplici.
Prima non capivo perché mi piaceva così tanto. Oggi lo so.
Questo è il mio modo di accorgermi del bello, di fissarlo nella mente, di rendermi conto di quanto sono fortunato, di quanto sia importante condividerlo; è il mio modo di rendere grazie ogni giorno.
Vi offro la mia ricerca del bello.
Ora però iniziate la vostra.
p.s. a forza di cercare il bello nelle piccole cose ieri sono stato invitato all’Ambasciata Spagnola presso la Santa Sede, in Piazza di Spagna.
foto 1-1 foto 2-2 foto 3-1 foto 4-1

Ecco ho fatto il pieno di bellezza per un mese.

Anche di questo, grazie.
Advertisements

28 thoughts on “fatti non foste

  1. Le tue parole sono sempre bellissime ed è bello rifugiarsi in esse per sfuggire, anche solo per qualche minuto, dalla frenesia quotidiana. Anche questa è la tua bellezza!!!!
    Tu sei bello: per come sei, per come scrivi, per come trasmetti emozioni, per come ci coinvolgi nei tuoi viaggi, nei tuoi pensieri. Tu mi attrai, parlo per me, mi fai stare bene quando leggo di te… e per questo ti dico grazie!
    Nella mia ricerca della bellezza, continuo a cercare anche te, le tue foto su instagram e tutto il resto… basta poco per stare bene, se lo si vuole. E a me basta…

  2. Ogni nuovo post spazza in un secondo la lunga attesa che lo precede.
    L’Italia avrebbe proprio bisogno di più Paolo, più bellezza per risollevarsi.

    “Ci vuole poco per essere felici.” ❤
    Grazie.
    Grazie per le tue parole, per la bellezza che ci regali con ogni singolo scatto, grazie per i #buongiorno e per tutto quello per cui ti ho già ringraziato mille volte.

    …..Al prossimo scatto!!!😉
    Arianna ❤

      • Awwww 😍😍😍😍
        Tremoline (chiedi a Lucrezia perché!), Stelline…. Come vuoi… Ahahhaha
        Ti aspettiamo un po’ più al Nord, pronte ad accoglierti quando vuoi, con la nostra super maglietta.
        Bellezza è anche la felicità che ci regalate ad ogni incontro… ❤

  3. Senza parole. Non potresti essere migliore ❤ non posso fare altro che dirti “grazie!”
    #menomalecheStellac’è

    Speriamo a presto..
    Marta ❤

  4. Ehi atturoncolo di serie b che scrive con stile new age ma lo sai che tu sei veramente figo.. i?!??!! Sei un canto alla vita… io non invidio il tuo mondo da attore… non invidio la tua bellezza esteriore .. ma invidio la tua capacità di trasmettere una parte di te a chi non ti conosce.. invidio la tua capacità di scrivere. … la tua semplicità nel vivere.. !!! Mi auguro che anche chi ti legge possa trasmetterti la propria bellezza .. un bacio selly

  5. L’ha ribloggato su Il padiglione d'oroe ha commentato:
    “Accorgetevi del bello.
    Avvolgetevi nel bello””.”
    In questo blog, dedicato alla bellezza e ai miei “amori”, non può non trovar posto l’ultimo articolo di Paolo Stella.
    Grazie Paolo, per le parole con cui esprimi i tuoi sentimenti. Vanno dritte al cuore, e lasciano sempre un segno. Positivo.

  6. “State a sentire,signori,”gridò ad alta voce,rivolgendosi a tutti”Il principe sostiene che la bellezza salverà il mondo!” L’idota, F. Dostoevskij Secondo me quel principe sei tu….queste tue pillole d’amore sento che sono un vero toccasana ne avevo proprio bisogno 🌅🌅🌅

  7. ….dopo averlo letto l’ho fatto leggere al mio fidanzato …. Commento:” complimenti!!! Una delle cose piu’ belle scritte da lui” !!! Grezie 😉

  8. Ed è proprio in certi momenti che ti serve più di ogni altra cosa leggere QUESTE parole e capire che esiste ancora gente che riesce a riportarti il sorriso attraverso il potere delle parole.. Grazie per tutti i tuoi post e per le bellezze che ci fai vedere ogni giorno con le foto che carichi quotidianamente su Instagram:è un ottimo modo per “portare” il un tuo follower a vedere attraverso i tuoi occhi..
    Aspetto già il prossimo post!
    A presto
    Eleonora

  9. La felicità degli attimi, il tempo che passa ma non cancella quegli attimi anzi ne rende il ricordo ancora più prezioso, il tempo che riesce a togliere tutte quelle sensazioni ed emozioni ormai superflue lasciando da sola la bellezza. Ed a me basta.
    Ciao Paolo.

  10. La bellezza salverà il mondo, ne sono sempre più convinta. Complimenti per il blog, ogni volta mi immergo nelle tue parole e inizio dei percorsi mentali che neanche pensavo potessero esistere. Grazie.

  11. Hai descritto in poche parole la mia visione dell’amare il bello, quella che mi piace contrapporre a chi pensa che esteta sia sinonimo di superficiale o vanesio. che poi davvero basta così poco per accorgersene, è semplicemente aprire gli occhi con l’animo giusto.
    e per la cronaca ti ho aggiunto su instagram proprio per questo, senza che conoscessi il tuo blog, perché mi piacevano le tue foto, mi comunicavano un po’ di quel bello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...