se vuoi fare qualcosa per te, fai qualcosa per gli altri.

Poche settimane fa ho preso in cellulare mentre guidavo (non fatelo) e ho scritto una frase.

“Se vuoi aiutare te stesso aiuta gli altri”

Non so perché, non so come mi sia venuta in mente o se l’ho sentita in precedenza da qualche parte. So solo che come un canarino che trova la porta della gabbia aperta questo pensiero si è preso la libertà di volare verso il suo destino.
L’ ho pubblicata sul mio twitter e parecchia gente ha cominciato a ritwittarla.

Questa frase mi è rimasta dentro come una cicatrice che non ti fa più male ma ti ricorda chi sei. Solo che non ricordavo come me l’ero fatta, perché era lì.

Ora lo so.

Sono a casa mia con Marina. Ludmilla ha appena reso la mia casa splendente dopo la devastazione della mia festa di compleanno.
A casa mia il silenzio è cullato dal cd delle Scala & Kolacny brothers. A proposito chi me lo ha regalato? Perché nel casino di gente ho fatto un po’ casino. E chiunque tu sia sappi che è la mia nuova droga. Grazie.

Comunque in questa pace casalinga propongo a Marina di vedere un video che una ragazza che non conosco (Francesca,grazie!) ha pubblicato sul mio profilo facebook.
C’è qualcosa che mi attrae, non so bene cosa.
Dura 30 minuti. Li vale tutti.

Credo che finalmente questo blog possa servire a qualcosa. Nel concreto.
Guardate il video, per favore. Sarà il regalo che mi fate per il compleanno.
Sarà un bel passo da fare insieme.

Un abbraccio.


Io e Marina ci siamo già iscritti.

Advertisements

19 thoughts on “se vuoi fare qualcosa per te, fai qualcosa per gli altri.

  1. “Siamo il cambiamento che è in noi, aiutiamoci che Dio ci aiuta, aiutamo gli altri e gli altri ci aiuteranno”…è forse l’interazione e la condivisione della quale necessiteremmo per superare questa pesantezza?

  2. Grazie per il messaggio, trasmetto via FB e mail. L’oceano è composto da infinite gocce e riesce a essere immenso, bisogna seguirne l’esempio essere tutti uniti, come gocce d’acqua.

    • si lo so ci sono molte voci contrastanti, le sto leggendo tutte. ma del resto ci sono anche su emergency e tutte le grandi associazioni. non so io mi fido. ognuno si faccia una sua idea 😉

  3. Al di là delle notizie contrastanti sul contenuto del video l’idea è fantastica, quasi bella direi.
    Aiutare gli altri – in qualsiasi forma – è terra fertile per la propria anima!
    Dovremmo ricordare ogni giorno che siamo tutti connessi, che la prima Rete delle Reti è l’Umanità stessa e abbandonarla significherebbe tradire (consciamente o meno) la propria esistenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...